lunedì 24 maggio 2010

Fusilli calabresi con crema di asparagi e scaglie di parmigiano

Questo we sono stata in Calabria dalla mia famiglia... mio fratello ha fatto i california roll e i futomaki, mentre mio padre ha insistito per cucinare qualche ricetta di un libro appena comprato di cucina "senza colesterolo"... insomma neanche il we sono riuscita a stare lontana dai fornelli.
Ad essere sincera, però, non mi è pesato per niente :)
Adesso sono ritornata a Roma e ho promesso a me stessa che, per farmi perdonare per queste ultime settimane di "latitanza", pubblicherò una ricetta al giorno!
Spero tanto vi piacciano e sazino gli appetiti di molte persone....

Con questa ricetta partecipo ad Un anno Ammodomio

Ingredienti per 6 persone:
  • 500g di farina
  • 350ml di acqua bollente
oppure
  • 500g di fusilli calabresi
  • 500g di asparagi al netto dello scarto
  • 100g di parmigiano a scaglie
  • un bicchiere di acqua
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 2 cucchiai di farina
Tempo di preparazione
2h e 1/2

Preparazione
Preparate l'impasto per i fusilli seguendo le indicazioni della ricetta dei cavatelli: posizionate la farina a fontana in una ciotola capiente, portate a bollore 350ml di acqua e aggiungetela alla farina, mescolando all'inizio con una forchetta, poi con le mani. All'ottenimento di un impasto omogeneo, cominciate a formare i fusilli. Ottenete delle striscioline dello spessore di una matita e tagliatele della lunghezza di circa 5cm. Arrotolatele velocemente con l'apposito ferro.
Pulite gli asparagi e cuoceteli al vapore per circa 15 minuti. Appena cotti, tagliateli a tocchetti, aggiungete l'acqua, frullate tutto con il minipimer, salate, pepate e portate a bollore a fuoco basso.
Se la salsa dovesse risultare troppo liquida, aggiungete 2 cucchiai di farina ed amalgamate con la frusta.
Cuocete i fusilli in acqua salata, alla quale sarà stato aggiunto un cucchiaio d'olio, per circa 5 minuti. Scolate ed amalgamate la pasta alla crema ottenuta. Servite caldo con scaglie di parmigiano.
Buon Appetito!!

P.S.: per una versione più appetitosa fate saltare con un poco di olio e mezza cipolla 100g di pancetta affumicata a cubetti e aggiungetela alla crema di asparagi...

2 commenti:

  1. Mamma che buoni e mi hai messo anche un po' di nostalgia. Io e' da un po' che non vado in Calabria e non so se potrò andarci fino all'estate prox. Mi consolo con questo formidabile e gustosissimo piatto
    Complimenti

    RispondiElimina
  2. @Angicook: non sai quanto mi manca :( ma ci tornerò per le vacanze di Natale e farò di nuovo "il pieno".
    Grazie mille

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...