domenica 13 novembre 2011

Simil-tournedos di melanzane alla polpa di granchio e speck e tartellete di frolla di riso al cacao con fichi e ganache al cioccolato bianco per un'amica :)

Il 28 novembre di un anno fa una "certa" Fujiko lasciò un commento nel mio blog... mi diceva di essere una calabrese come me a da allora cominciai a seguirla! 
All'amicizia e all'affetto si sono unite, fin da subito, la stima per una persona che ha per la cucina un amore profondo, che si dedica ad essa con passione e competenza.. insomma, per me una cheffa :)))
Come sapete, in questo periodo di trasloco e transizione generale, non ho ancora internet; mi dicono che sia questione di giorni, ma quando mi sono resa conto che non lo avrei avuto per il termine del suo contest mi sono dovuta organizzare... bluetooth, cellulare, offerta internet a tempo e oggi si pubblicano le ricette per Fujiko!!! Tantissimi auguri!!!
Questa la ricetta per la Categoria Salati.


Dosi per 8 tournedos:
  • 8 tocchetti di melanzane di circa 5cm di altezza e 5 di diametro (3 melanzane circa)
  • 200g di polpa di granchio al naturale
  • 8 fettine di speck
  • 5g di olio evo
  • 15g di parmigiano reggiano grattugiato
  • sale e pepe
Tempo di preparazione:
50min


Preparazione
Lavare e pulire le melanzane, tagliatele a tocchetti di circa 5cm di altezza e lessatele in acqua leggermente salata per circa 30 minuti. Scolatele e svuotatele della polpa; schiacciatela ed unitela a quella di granchio scolata dell'acqua di conservazione. Aggiungete il parmigiano grattugiato, una spolverata di pepe e amalgamate il tutto. Riempite i tocchetti di melenzane con il composto ottenuto, avvolgeteli con una fettina di speck e legateli con dello spago da cucina.
Sistemate i simil-tournedos su di una placca ricoperta di carta forno, irrorateli con un filo di olio evo e cuoceteli in forno caldo (180°) per circa 15 minuti. Sfornate e servite tiepidi.


Per la Categoria Dolci, invece, vorrei dedicare al contest di Fujiko la ricetta preparata per un'altra amica celiaca e per il suo contest, le tartellette di frolla di riso al cacao con fichi e ganache al cioccolato bianco che nonostante sia una della ultime ricette pubblicate posto nuovamente per la mia amica.


Ingredienti per 10 tartellette (le marche non sono inserite per sponsorizzare nessun prodotto ma per indicare degli ingredienti Gluten Free):
  • 250g di farina di riso Lo Conte
  • 100g di burro chiarificato Prealpi
  • 1 uovo
  • 5g di cacao amaro Perugina
  • 60g di zucchero
  • 200g di cioccolato bianco Galak
  • 200g di panna da montare non zuccherata Hulala
  • 10 fichi biologici
Tempo di preparazione:
5h (compreso il riposo in frigo)

Preparazione
Unite in una ciotola 200g di farina di riso, il cacao, lo zucchero e mescolate; aggiungete il burro a pezzetti e con la punta delle dita amalgamate il burro agli altri ingredienti. Dovrete ottenere delle specie di palline di burro ricoperte di farina, zucchero e cacao.
Aggiungete l'uovo e impastate velocemente fino ad ottenere una palla omogenea; aggiungete la farina rimanente se necessario.
Fate riposare l'impasto in frigo per 1h.
Nel frattempo portate quasi ad ebollizione la panna e versatela calda sul cioccolato spezzettato. Fate sciogliere bene quest'ultimo mescolando con una frusta. Fate raffreddare a temperatura ambiente per circa 30 minuti. Dopo di che fatela raffreddare in frigo per 1h e poi in congelatore per 40 minuti.
Dividete l'impasto in dieci pezzi di uguale misura, stendeteli e utilizzateli per rivestire gli stampini che avrete scelto (io ho utilizzato lo stampo in silicone per 6 briochettes della Linea Amelie di Guardini). Fateli cuocere per 15 minuti a 180° in forno ventilato. Sfornate e fate raffreddare.
Posizionate il contenitore con la ganache in una ciotola piena di ghiaccio, montatela con le fruste elettriche (tenute in congelatore per almeno 10 minuti) e, con una sac a poche, distribuitela nelle tartine ormai raffreddate.
Pelate i fichi e praticategli un leggero taglio a croce e sistematene uno su ogni tartina. posizionate al centro del fico un ciuffetto di ganache. Tenete almeno un paio d'ore in frigo prima di servire e Buon appetito!!

Con queste due ricette partecipo quindi al Contest "Capolavori da gustare" di La ricetta della felicità

Ps: quando ho pubblicato il post delle tartellette si poteva partecipare al contest di Fujiko con una ricetta che non partecipasse ad altri contest; ad oggi le regole sono cambiate e quindi ho potuto dedicarle questa ricetta Gluten Free.

9 commenti:

  1. Calabrese capa tosta! Sei un mito! Addirittura l'offerta a tempo! Non potevo sperare di più! Non ho parole, veramente per tutto quello che hai scritto! Anzi... una sola: GRAZIE!

    RispondiElimina
  2. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  3. Come sta andando il trasloco? ti sei ambientata a casa nuova? a quanto pare si..piatto interessantissimo!!

    RispondiElimina
  4. i tournedos di melanzane mi fanno impazzire! :)
    certo anche le tartelette non sono niente male eh eh

    RispondiElimina
  5. tutto strepitoso... segno tuttoooooo!!!

    RispondiElimina
  6. Che ricettine invitanti, brava, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. Ma quante cose buone!!! :Q__

    http://latavolaallegra.blogspot.com

    RispondiElimina
  8. E questo mese non partecipi con un'altra ricettina per il mio contest gluten free? Ti aspetto con un tuo prezioso contributo... hai tempo fino al 10 dicembre! :)

    RispondiElimina
  9. @Fujiko: <3

    @Pomodoro: ambientata? La cucina sembra ancora un campo di battaglia ahahahaha.... spero che verrai presto a trovarmi. Baciotti

    @Gio: :)

    @raffy, sississima, Giovyna: grazie mille!

    @Stefania: ma certooooooo!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

SLIDE1