giovedì 10 febbraio 2011

Ravioli di S.Valentino al filetto di gallinella e gamberi

I ravioli ripieni di gallinella erano una ricetta che mi frullava in testa da parecchio tempo; all'inizio volevo farli a forma di stella per le vacanze di Natale ma per mancanza di tempo ho ripiegato sui Paccheri, già pronti e confezionati :)...
Quando poi ho letto del contest Hart to Hart di Cuocicucidici, ho pensato che sarebbe stato carino farli a cuore e pensando ad un condimento ho optato per i gamberi... Non convinta della mia scelta ne ho parlato con i miei amici al Food-blogger's Day e, viste le loro reazioni, mi sono convinta che avevo fatto la scelta giusta.
Mi rendo conto che proporre una cosa un po' elaborata a soli due giorni da S.Valentino non è proprio il massimo ma vi assicuro che io li ho fatti in un paio d'ore e, avendo fatto più pasta di quanta ne servisse, mi sono preparata anche un po' di tagliatelle... ;)
Non vi preoccupate qui vi do una dose per ottenere circa 15 ravioli a persona, una porzione abbondante che può anche costituire un piatto unico visto i gamberi utilizzati per il condimento...
Speriamo che al vostro Valentino o Valentina piacciano e Buona Festa degli Innamorati!!!


Ingredienti per 2 porzioni (circa 30 ravioli):
Per la pasta:
  • 70g di farina 00
  • 55g di semola di grano duro rimacinata
  • 2 uova piccole
  • 5g di olio
  • un pizzico di sale
Per il ripieno:
  • 150g di filetto di gallinella
  • 150g di patate
  • 1 uovo piccolo
  • qualche rametto di timo
  • sale pepe

Per il condimento:
  • 8 gamberi
  • 8-10 pomodorini pachino
  • 1 spicchio d'aglio
  • 4 cucchiai di olio

Tempo di preparazione
1h e 1/2

Preparazione

Mettete a lessare le patate e fatele cuocere per mezz'ora. Setacciate le farine e sistematele a fontana sulla spianatoia; mettete al centro le uova, il sale e l'olio e amalgamate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo (se dovesse essere troppo morbido aggiungete un po' di semola altrimenti un po' di acqua). Avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigo per mezz'ora.
Nel frattempo preparate il ripieno: pelate le patate lesse e schiacciatele con una forchetta o con uno schiacciapatate, tagliate a cubetti la gallinella e tritatela nel mixer. Unite in una ciotola le patate la gallinella, l'uovo, il sale, il pepe e i rametti di timo tritati.
Stendete la sfoglia con la NonnaPapera della Marcato al numero 5: sistemate su una striscia di pasta a 10cm di distanza un cucchiaino circa di impasto, coprite con un'altra striscia di pasta, premete bene con le dita intorno al ripieno e tagliate con una formina a cuore. Impastate nuovamente gli avanzi di pasta e stendeteli per ottenere altre strisce di pasta. Continuate fino a che non terminate il ripieno.
Preparate il condimento: pulite i gamberi eliminando la testa, il carapace e il filo nero intestinale (lasciate la coda), lavate e tagliate a metà i pomodorini e sbucciate lo spicchio d'aglio. Sistemate 4 cucchiai di olio evo con l'aglio in una padella antiaderente, fate rosolare e unite i gamberi; fate cuocere per circa 3 minuti, aggiungete i pomodorini, salate, coprite con un coperchio e fate cuocere per altri 5 minuti. Togliete i gamberi dalla padella e conservateli in un piatto.
Cuocete i ravioli in abbondante acqua salata dove avrete versato un cucchiaio di olio evo. Scolateli con una schiumaiola e versateli nella padella con il condimento; fate insaporire per qualche minuto e impiattate sistemando i gamberi sopra la pasta con le code incrociate.
Buon appetito e Buon S.Valentino...

Ps: Se non si era capito, con questa ricetta partecipo al contest Hart to Hart


Edit del 10 Aprile 2011: Sono arrivata prima al Contest con questa ricetta!!! Sono felicissima!!!!

22 commenti:

  1. Questi ravioli a cuore sono stupendi, così come il condimento che hai utilizzato! Complimenti davvero!!

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia Eli!Formato a cuore delizioso, ripieno delicato ma gustoso e sughetto da capogiro, perfetti per San Valentino ma anche per ogni altra occasione, slurp!
    Baci

    RispondiElimina
  3. Ecchimeeeeeee anche io.....buoni buoni ...grazie anche per questa ricetta....bacioni, cioa Flavia

    RispondiElimina
  4. Ravioli...molto molto romantici! GRANDE IDEA!

    RispondiElimina
  5. Ma lo sai che hai avuto un idea G-E-N-I-A-L-E il dolce si fa sempre romantico ma come risolvere il primo, ti ho detto che è geniale? :D li faccio domenica grazie un caro saluto Teresa

    RispondiElimina
  6. Grazie a tutte... ma così mi viziate!!! ;)
    Speriamo che vi piaccia anche il dolce di domani...
    Baciotti

    RispondiElimina
  7. E' proprio quello che vorrei trovare a cena domani sera!!!

    RispondiElimina
  8. @fantasie: Magari qualcuno te li farà trovare??!! ;)

    RispondiElimina
  9. non so perchè...ci ho pensato tutta la mattinata e adesso ho un momento per scrivertelo, il tuo commento ha smosso qualcosa in me...dovevo venire a dirti...grazie!
    un bacione e a presto.

    RispondiElimina
  10. @Eleonora: sei tu che, con ogni post, mi dai motivi per ragionare e pensare... grazie mille!
    E grazie per essere passata.
    Un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
  11. questi ravioli cuoriciosi.. sono uno spettacolo!!!! un bacio

    RispondiElimina
  12. ELIIIIIIIIIIIIIIIII! Abbiamo vintoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo! Vai a vedere!!!!!Sono raggiante!

    RispondiElimina
  13. Fujikooooo che meraviglia!!!! Complimenti anche a te!!!! Anch'io sono felicissima!!

    RispondiElimina
  14. hai vintooooooooooooooooooo!!!
    Grande!!! Te la meriti tutta tutta questa vittoria!!!

    RispondiElimina
  15. Grazie Crysania! Sono al settimo cielo!! ;)

    RispondiElimina
  16. Congratulazioni per la vittoria!!! :-D

    RispondiElimina
  17. Grazie Mapi :D
    Ho il sorriso stampato sulla faccia ormai da 3 ore.. ahahahah...
    Buon we

    RispondiElimina
  18. COngratulazioni! Ricetta sublime!

    RispondiElimina
  19. Complimenti per la meritatissima vittoria cuoriciosa :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

SLIDE1